Perché i bambini sotto l’età di 10 anni si ammalano spesso come

Perché i bambini sotto l’età di 10 anni si ammalano spesso come

genitori, cosa provi è la cosa più stressante che devi incontrare? Dopo aver parlato con diversi nuovi genitori, è stato osservato che i genitori hanno avuto un tempo difficile far fronte alla malattia del loro bambino. Che si trattasse del raffreddore comune, dell’influenza, degli sconvolti di stomaco, della varicella, delle allergie o di qualsiasi altra malattia, questo è stato il periodo più faticoso della vita di un genitore. Alcuni bambini anche eseguire una temperatura dopo ogni vaccinazione.
Perché è stressante?
Quando un bambino cade malato, i genitori devono: • togliere dal loro lavoro
• Modificare il proprio programma
• Corri ai dottori
• Spendere soldi per le prescrizioni • rimanere svegli alle notti leader stanchezza e modelli di sonno improprio
• Mettere su con i capricci del bambino irritabile
• Fare cibo speciale, che la maggior parte del tempo va sprecato
Inoltre, Immaginate il problema che i genitori passano attraverso se avessero due o più figli. Raddoppiare o triplicare il dolore è.
La soluzione
Così, mentre alcuni genitori vengono vessati per tutta la situazione, ci sono pochi che rimangono tranquilli e si occupano di esso in modo più rilassato. È necessario chiedersi come sia possibile anche lontanamente. La risposta a questo sta nel scoprire perché il vostro bambino si ammalano così spesso.
Quando comincia tutto?
Se si torna al momento in cui il bambino è nato, si ricorderà che i primi sei mesi è stato periodo privo di malattia. Perché è così? Questo perché, durante questo periodo, il tuo bambino era solo allattato al seno e aveva tutta l’immunità necessaria da quella unica fonte di cibo. Tuttavia, le cose iniziano a cambiare nel momento in cui introduci il tuo bambino a nuovi alimenti.
Quindi, è la risposta a questo problema per nutrire il vostro bambino solo latte materno? Semplice come può sembrare non è possibile. Mentre nei primi sei mesi il tuo bambino derivava dalla sua immunità da ciò che mangiava e beveva, le cose cambiavano man mano che iniziano a sviluppare il proprio sistema immunitario.
Così, la risposta è quella di dare al vostro bambino il tempo di sviluppare la sua immunità. Quando non hai problemi a visitare il mondo con il tuo bambino e a esporlo a diversi virus, non dovresti avere paura o diventare sconvolto quando cerca di combattere queste infezioni anche se significa catturare un raffreddore o l’influenza.
Cosa puoi fare?
1.se le infezioni sono lievi, optare per semplici rimedi casalinghi selezionando la giusta combinazione di prodotti naturali sulla base di recensioni esperte.
2. non eseguire il medico o dare il vostro bambino antibiotici ogni volta che prende un raffreddore. In questo modo, stai solo smorzando l’immunità di tuo figlio per resistere alle malattie in futuro.
3. Tuttavia, se siete confusi e nulla sembra migliorare la condizione, quindi cercare assistenza medica.
Soprattutto, siate pazienti e nutriate il vostro bambino al suo recupero senza rinunciare.