Super Alimenti Per Il Diabete Che Aiutano A Gestire Il Livello Di Zucchero Nel Sangue

Tutti gli alimenti sani non sono creati uguali. Vi sentirete bene prendendo verdi, ma ci sarà una mancanza di nutrienti nella lattuga iceberg. Oltre agli alimenti nutrienti nella dieta, avere il cibo indice glicemico (GI) è una scelta sana. CON la misura di IG, possiamo determinare l’aumento del livello di glucosio nel sangue dopo aver preso il cibo. Per il cibo con basso livello di IG il punteggio è trovato per essere 55 o basso e il cibo con alto livello di GI, il punteggio è 70 o alto. Le persone che soffrono di diabete dovrebbero cercare questo grande sito per saperne di più e consumare cibo con il livello GI inferiore ed è una scelta migliore per loro. Guarderemo la lista dei super alimenti che è la scelta migliore soprattutto per le persone che hanno il diabete.

  1. Verdure non amidacei

Le verdure che non sono amidacei contengono meno carboidrati per porzione. Sono asparagi, barbabietole, broccoli, ecc. Quando si prende questo tipo di verdure, dà soddisfazione per la lunga durata e previene le voglie di cibo e anche si traduce in aumentando l’assunzione di minerali, vitamine e flavonoidi. Queste verdure hanno basso contenuto calorico e meno carboidrati. Così le persone con il diabete possono godere di questo cibo in abbondanza.

  1. Yogurt non zuccherato

Studi di ricerca hanno scoperto che 14% del rischio si abbassa dal consumo giornaliero dello yogurt. Perché nello yogurt non zuccherato, il numero di nutrizione è presente come batteri buoni, calcio, ecc. Quindi avere questo yogurt è una scelta migliore per le persone con diabete. Quando si acquista lo yogurt, controllare sempre il contenuto nutrizionale nell’etichetta ed evitare il contenuto di carboidrati alti, sapore di sciroppo, edulcoranti, conserve di frutta e le toppers.

  1. I pomodori

I pomodori contengono i potenti antiossidanti chiamati licopene che aiuta a ridurre il rischio di cancro, malattie cardiache, ecc. Può essere assunto sotto forma di forma cruda o cotta. Il pomodoro ha un basso valore di IG nella classifica. Lo studio di ricerca ha concluso che prendendo un pomodoro medio quotidiano ridurrà il rischio di malattia cardio vascolare riducendo la pressione sanguigna che sta avendo il tipo 2 diabete.

  1. Agrumi

La polpa degli agrumi dà la fonte di fibra quando si prende questo sotto forma di frutta invece di succo. L’arancia e il frutto dell’uva hanno un IG basso rispettivamente di 40 e 25.

Share:

You might also like