Una rara condizione di cancro del sangue

La Macroglobulinemia di Waldenstrom è un raro cancro del sangue che si diffonde molto lentamente. Questo è anche chiamato linfoma LPL o linfoplasmaplasma. Questo è il cancro che inizia nei vostri globuli bianchi che sono chiamati linfociti. Questa è una parte del vostro sistema immunitario che è il meccanismo di difesa del vostro corpo verso i germi.

Le cellule B sono i linfociti che permettono al corpo di combattere le infezioni. Questo viene fatto cambiando in cellule plasmatiche che fanno una proteina immunoglobulina. La proteina viene attaccata ai germi e aiuta il sistema immunitario a colpire le infezioni.

Tuttavia, quando si soffre di questa rara forma di cancro del sangue allora qualcosa va storto con il processo normale. Le cellule B vengono cambiate alle cellule cancerose e questo inizia a perdere il controllo.

È il midollo osseo dove si formano le cellule tumorali. Questo è il tessuto spugnoso che è presente nella maggior parte delle ossa. Quando questo accade poi le cellule del sangue sane si affollano fuori. Le cellule Macroglobulinemia del Waldenstrom causano problemi perché fanno un’alta quantità di immunoglobulina M. Quando questo inizia ad accumularsi, il sangue diventa più spesso del normale. Il sangue trova quindi difficile muoversi attraverso i vasi sanguigni.

Ad oggi, non esiste una cura per trattare la Macroglobulinemia di Waldenstrom tuttavia ci sono alcuni trattamenti disponibili. Le verranno prescritti medicinali per tenerli sotto controllo. A volte questi farmaci possono farvi rimanere in buona salute per molti anni.

Se soffri di Macroglobulinemia di Waldenstrom, allora avrai bisogno del sostegno della tua famiglia. Quindi, contattate i vostri cari. La corsa è un ottovolante uno quindi si dovrebbe cercare un supporto adeguato mentre si passa attraverso il trattamento. Si può anche sentire totalmente fuori controllo quando si soffre di dolori articolari. In tale condizione assicuratevi di fare clic qui.

Cause della Macroglobulinemia di Waldenstrom

Secondo la ricerca, la condizione è legata ai cambiamenti che accadono nel vostro DNA. Quando uno ha questa condizione è a causa di un cambiamento nel gene MYD88. Un altro gene chiamato CXCR4 è anche legato a questa malattia. Entrambi questi geni sono responsabili di lasciare che le cellule inviino segnali l’uno all’altro che li mantengano in vita. Quando c’è un cambiamento del DNA, allora il gene si attacca in una posizione, quindi le cellule iniziano a vivere molto più a lungo di quanto non faccia naturalmente.

C’è ancora qualche studio in corso per capire che cosa è responsabile per causare i cambiamenti del DNA. Non viene tramandato dai genitori e i cambiamenti sono legati a qualcosa che accade nelle fasi successive della vita. Questo è il motivo per cui la condizione è per lo più diagnosticata nelle persone anziane.

La malattia è comune tra gli uomini che tra le donne. Quelli come sono più di 50 anni di età, sono bianchi, e hanno un parente che ha una malattia di globuli bianchi sono più inclini a soffrire di Macroglobulinemia di Waldenstrom.

Share:

You might also like